Parco Provinciale Algonquin, Ontario9 Feb 2016

Parco Provinciale Algonquin, Ontario

Il Parco Provinciale di Algonquin è il più antico e famoso di Ontario e uno dei più grandi del Canada, con una superficie di 7.725 km2 (un quinto della Catalogna) tutta coperta da laghi, boschi, paludi e fiumi. E’ situato al Nord di Toronto, a circa 3 o 4 ore di macchina e le possibilità di gioire della natura allo stato puro sono innumerevoli, sia se si vuole fare passeggiate di pochi chilometri attraverso gli

Continua a leggere
Zermatt and Matterhorn5 Mag 2015

Zermatt e il Cervino

La visita a Zermatt per vedere il Cervino è l’ultima che abbiamo fatto durante il nostro soggiorno in Svizzera, e solo il viaggio per arrivare a Zermatt, il paese dal quale si accede alla vetta del monte, è tutta un’avventura di auto e treni. Il Cervino (Matterhorn in tedesco o Cervin in francese) è una delle montagne più famose delle Alpi per il suo profilo a piramide e per essere una delle più alte, con

Continua a leggere
Blausee, il lago blu29 Apr 2015

Blausee, il lago blu

Il Blausee, vicino a Kandersted, è uno dei laghi di montagna svizzeri più visitati per l’intenso colore azzurro delle sue acque di origini sotterranee. Questa è una particolarità in Svizzera, in quanto le acque dei fiumi e laghi sono perlopiù di colore verde o grigio lattiginoso, originate dallo scioglimento dei ghiacciai e con molti sedimenti. La leggenda dice che nel lago morì di crepacuore una bella fanciulla dagli occhi azzurri e da allora le sue

Continua a leggere
Cascate di Giessbach22 Apr 2015

Cascate di Giessbach

Un’altra delle nostre escursioni durante la nostra permanenza in Svizzera è stata alle cascate di Giessbach del fiume omonimo, le cui acque sfociano sul lago di Brienz, a est di Interlaken. Le cascate sono formate da quattordici salti consecutivi d’acqua che scendono per un dislivello di circa 500 m dalle alte valli della regione del Faulhorn fino al lago di Brienz, passando per lo storico edificio che ospita il Grand Hotel Giessbach.

Continua a leggere
14 Lug 2014

Pico do Arieiro

Un’altra delle escursioni imprescindibili nell’isola di Madeira è quella al Pico do Arieiro, la terza montagna più alta dell’isola con un’altezza di 1818 m sopra il livello del mare. L’escursione, in realtà, è costituita dal percorso della strada che porta fino al belvedere sulla cima; i paesaggi che si susseguono in tutto il tragitto obbligano a fermarsi in varie occasioni per contemplarli attentamente.

Continua a leggere
10 Lug 2014

Levada do Caldeirão Verde

La seconda levada che abbiamo percorso durante il nostro soggiorno a Madeira è quella di Caldeirão Verde. Si tratta di un tragitto di 6,5 km che corre parallelo a uno dei canali d’irrigazione nel nord dell’isola. Per giungere all’inizio del sentiero è necessario arrivare fino all’insediamento di Santana e da lì seguire le indicazioni verso la levada che si trova a una distanza di circa 4-5 km. Ci sono pochi posti per parcheggiare, pertanto è

Continua a leggere